Domenica #SettimanaVacanzeDiNatale

Vai al video

Clicca qui per il videoVai al video

#SettimanaVacanzeDiNatale, ultimo giorno!

Siamo arrivati alla fine del nostro tributo a Vacanze di Natale, giorni intensi e di una comicità veramente top.

Concludiamo col il conto salato presentato a Covelli, la mandrilla di Porto Recanati e una doccia passata alla sotria del cinema che amiamo.

È sempre un piacere rivedere questa saga!

Venerdì #SettimanaVacanzeDiNatale

Vai al video

Clicca qui per il videoVai al video

#SettimanaVacanzeDiNatale, giorno 5.

Buon Natale a tutti!!!!!!!

Oggi parliamo del pranzo natalizio con Covelli chiede il secondo, di Babbo Natale che non è proprio lui, dei regali aperti che valgono un botto e concludiamo con la mitica frase che gli amanti del genere avranno ripetuto un miliardo di volte!
AUGURI! AUGURI!

Sabato #SettimanaVacanzeDiNatale

Vai al video

Clicca qui per il videoVai al video

#SettimanaVacanzeDiNatale, giorno 6.

Il giorno dopo Natale siamo tutti satolli, ma non di Vacanze di Natale!

Oggi si inizia con un imbarazzato Covelli che parla con il padre, un Cipolla che tamarrissimo arriva a Cortina e un Diego Abatantuono che si trova di fronte a un dubbio esistenziale.

Giovedì #SettimanaVacanzeDiNatale

Vai al video

Clicca qui per il videoVai al video

#SettimanaVacanzeDiNatale, giorno 4.

Il meme di oggi è dedicato al Dogui, con una sua frase top. Il primo video è la mitica "MARACAIBO" cantata dai protagonisti di Vacanze di Natale, mentre il secondo è un cena di mostri sacri.

Dai che domani è Natale!

Mercoledì #SettimanaVacanzeDiNatale

Vai al video

Clicca qui per il videoVai al video

#SettimanaVacanzeDiNatale, giorno 3.

Ci avviciniamo sempre più al natale con il consiglio per lo sci del Maestro Zartolin, l'incontro Billo - Pasin fuori dalla baita e la discussione tra Christian De Sica e la vecchia sull'aereo per Aspen.

Non vi sembra di essere tornati indietro nel tempo?

Martedì #SettimanaVacanzeDiNatale

Vai al video

Clicca qui per il videoVai al video

#SettimanaVacanzeDiNatale, giorno 2.

Jerry Calà si rattristra per un Natale infelice, De Sica e Boldi discutono della precocità delle ragazzine e il Dogui si sistema in albergo!

Il Natale si avvicina...

Lunedì #SettimanaVacanzeDiNatale

Vai al video

Clicca qui per il videoVai al video

Il primo giorno della #SettimanaVacanzeDiNatale inizia con l'arrivo de Dogui a Cortina, passa attraverso lo sbarco all'Hotel di Billo e conclude la giornata con l'apprezzamento dell'Avvocato Covelli a una poesia napoletana!

Spettacolo puro!

Settimana VACANZE DI NATALE

Vai al video
Clicca qui per il video Il Natale si avvicina e per ricrearne al meglio l'atmosfera abbiamo deciso di lanciare la #SettimanaVacanzeDiNatale ! Da lunedì...

Mi stavo pettinando!

Vai al video

Clicca qui per il videoVai al video

Possiamo tranquillamente affermare che dopo 'oh la Madonna!' sia la seconda espressione più famosa di Renato Pozzetto (il TAAC è fuori classifica!).

L'abbiamo vista in tutte le situazioni, in tutti i contesti ma non ci stanchiamo mai di sentirla.

E come ci si può stancare? È sempre detta al momento giusto e alla persona giusta.

'Infelici e Contenti' il titolo, Greggio e Pozzetto la coppia di grido di un film che se non vi ricordate potete tranquillamente fuggire dal paese dove nessuno possa venire a trovarvi.

Ezio cieco e Renato paraplegico si ritrovano a scorrazzare in lungo e in largo per motivi non molto chiari e che in realtà non ci interessano nemmeno, a noi colpiscono le battute, e nel film ce ne sono tante.

Greggio da il meglio di sè e Pozzetto forse ancora di più!

Qui proponiamo la scena in cui Aldo (Pozzetto), fermo per una sosta in autogrill, viene rifiutato perché disabile ai bagni pubblici.

Ma mamma…mi porti sempre via le domande!

Clicca qui per il videoVai al video

Proposte autunnali in ricordo dell'estate...'Professione Vacanze'! Sitcom, o se volete serie TV per dirla all'italiana, di 6 puntate dove Jerry Calá interpretò nel lontano 1987 il boss di un villaggio vacanze: il mitico Cala Corvino!

Tra comparsate illustri e personaggi ricorrenti la sitcom ci accompagna per i mesi estivi in un villaggio sulla riviera pugliese, dove tra scherzi, tradimenti, misteri e belle donne Calá sfodera tutto il suo repertorio da sciupafemmine con notevoli colpi di scena.

Non può mancare il classico bauscia milanese, interpretato manco a dirlo da l'unico in grado di farlo ad hoc ovvero Guido Nicheli.

Qui è alle prese con la 'sorpresa' ideata a dovere dal capo villaggio: l'arrivo a sua insaputa della mamma!

I nostri social

198,642FansLike
1,434FollowersFollow
4,936SubscribersSubscribe

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi